logo2
  • Segnapostoslide1
  • Slide2
  • Slide3
  • Slide4

Dal 1° gennaio scorso, la legge di bilancio 2020 ha sostituito le agevolazioni del super e dell'iper ammortamento prevedendo la concessione di un credito d’imposta dedicato a chi effettua investimenti in beni strumentali nuovi, destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato.

I due nuovi adempimenti dalla legge di Bilancio sono: 

1) Invio comunicazione al Mise attraverso l'apposita piattaforma telematica

2) Indicare nelle fatture e negli altri documenti, relativi all’acquisizione dei beni agevolati, l’espresso riferimento alle disposizioni dei commi da 184 a 195 della legge 160 del 27 dicembre 2019.

Si rammenta, inoltre, che oltre ai suddetti nuovi adempimenti, rimane l'obbligo per i beni oggetto di iperammortamento, di redazione di una perizia per i beni superiori a 300.000 euro o un'autocertificazione per i beni di importo inferiore.

 

 

Ultime news

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3