logo2
  • Segnapostoslide1
  • Slide2
  • Slide3
  • Slide4

L’Agenzia delle Entrate, con Circolare 13/E del 2 Luglio 2018 e con il Comunicato Stampa del 2 Luglio 2018, ha fornito ulteriori chiarimenti in merito alla fatturazione elettronica.

Con la Circolare l’Agenzia fornisce risposta ai principali quesiti emersi dal confronto con Associazioni di categoria e singoli contribuenti.

I nuovi chiarimenti riguardano, tra l'altro:

 1) l'ambito soggettivo dell'obbligo della fattura elettronica

 2) i termini di trasmissione al Sistema di Interscambio

 3) la modalità di invio di una fattura scartata 

 4)  la modalità di conservazione

Inoltre, come già comunicato, L’Agenzia delle Entrate, ha reso disponibili dal 15 giugno 2018 i servizi per la generazione del QR-Code e per la registrazione dell’indirizzo telematico sul quale ricevere le fatture elettroniche

Per l’accesso, all’interno del portale dedicato “Fatture e corrispettivi”, è necessario avere le credenziali SPID, CNS (Carta nazionale dei servizi), Entratel o Fisconline.

Il servizio di generazione del codice QR è disponibile anche all’interno del cassetto fiscale.

Ultime news

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3